Il Master

Il Geologo Tecnico è la figura professionale più “antica” nella Geologia Applicata e nota internazionalmente come Engineering Geologist. Le sue ampie e variegate competenze (di confine o complementari a quelle di altri profili professionali di tipo ingegneristico) rendono oggi insostituibile questo professionista nelle fasi preliminari, progettuali e di realizzazione di moltissime opere infrastrutturali. Oggi il mercato del lavoro pubblico e privato richiede tecnici capaci di produrre dati numerici che descrivano in modo quantitativo il modello geometrico e fisico meccanico del sottosuolo e relazionarsi in modo efficace con l’ingegnere civile e le altre figure di cantiere. L'approccio pratico, con l'analisi di casi di studio reali per le varie materie di insegnamento, permette allo studente del Master Universitario in Engineering Geology di essere in grado di redigere una relazione geotecnica secondo la normativa più aggiornata.

Agevolazioni, voucher e contributi per la partecipazione al Master

Norme Tecniche 2018

Le norme tecniche per le costruzioni definiscono i principi per il progetto, l'esecuzione e il collaudo delle costruzioni, in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità e forniscono i criteri generali di sicurezza, le caratteristiche dei materiali e dei prodotti e trattano gli aspetti attinenti alla sicurezza strutturale delle opere.

Geofisica Applicata

Le prospezioni geofisiche rappresentano alcuni metodi fisici utilizzati per fornire modelli dettagliati e attendibili della geometria e delle caratteristiche fisico-meccaniche di grandi volumi del sottosuolo, utili in caso di progettazione di piccole e grandi opere di ingegneria.

Modellazione Geotecnica

La ricostruzione dei caratteri di pericolosità geologica del territorio (litologici, stratigrafici, strutturali, idrogeologici, geomorfologici) costituisce un utile riferimento per inquadrare i problemi geotecnici e per definire il programma delle indagini geotecniche.

Geotecnica

La geotecnica è la disciplina che si occupa di studiare la meccanica delle terre e la sua applicazione nelle opere di ingegneria ed è materia di competenza concorrente tra ingegneri e geologi.

Geoingegneria

La geoingegneria si basa sulla geologia, sul comportamento meccanico dei terreni e delle rocce, sull'idrogeologia, includendo anche la conoscenza delle tecniche di esplorazione del sottosuolo (meccaniche, strumentali, geofisiche) e di prova (in situ e in laboratorio) ed i metodi di analisi e modellazione del terreno.

Piani Regolatori

Il processo di costruzione di piani urbanistici territoriali indirizzati alla sostenibilità ambientale, sociale, economica, con obbligo di verifica di sostenibilità, è stato avviato in Italia  da leggi urbanistiche regionali.

Lo Stage

Lo stage curriculare è un periodo di tirocinio obbligatorio compreso nel percorso formativo del master che gli studenti svolgono presso una struttura convenzionata per conoscere direttamente il mondo del lavoro.
Lo stage deve soddisfare i requisiti di coerenza con il percorso formativo dello studente.
Le attività svolte durante questo periodo saranno oggetto dell'elaborato finale discusso a conclusione del master.

IL MASTER IN ENGINEERING GEOLOGY

Scopri di più

Hai bisogno di maggiori informazioni sul Master?
Visita una delle pagine dedicate al Master in Engineering Geology sul sito web del Centro di GeoTecnologie o contattaci all'indirizzo master.cgt@unisi.it o chiamaci allo 055.9119449!

Borse di studio INPS a copertura totale della quota di iscrizione al master di II livello!

Visita la pagina dedicata alle possibilità di agevolazioni, di voucher e di contributi per la partecipazione al Master

Pagina dedicata